Red Devils
Partita contro Belluno - il 17.11.18 - a VIPITENO  >
< Partita contro Dolomiti Warriors - il 03.02.18 - ad AURONZO
12.11.2018 13:51 Alter: 224 days

Partita contro NKT BullDogs - il 10.11.18 - a VIPITENO


Prima partita stagionale e primi 3 punti per la squadra di coach Mitterhoffer! Si, avete letto bene, quest’anno la società ha voluto affidare la guida tecnica ad un personaggio “sconosciuto” all’interno della squadra, ma conosciutissimo in tutto il broomball italiano. Dopo anni e anni di “autogestione” la societá ha deciso di puntare forte su un personaggio “esterno” per poter provare a far fare un passo avanti ad una squadra che ha piú volte dimostrato di sapere giocare a broomball, ma alla quale è sempre mancato qualcosa per migliorarsi. Per quanto riguarda il roster, ci sono da registrare due nuovi innesti giovanissimi (Laurin Holzer e Markus Wieser) oltre che il gradito ritorno di Jürgen “Udo” Mair. Ci ha lasciato invece il nostro capitano storico Andrea Zandegiacomo che ha deciso di concludere la sua carriera attiva da giocatore.

Per quanto riguarda la partita non c’è molto da commentare. Il primo tempo è in mano nostra, ma il portiere avversario è bravo a sventare i numerosi attacchi alla sua gabbia. Giochiamo bene i primi 10 minuti poi caliamo un pó fisicamente e mentalmente concedendo un pó di campo ai Bulldogs che peró si fanno vedere dalle parti di Tonno solo in una occasione non relativamente pericolosa.

Il secondo tempo, come richiesto dal nostro mister, facciamo girare di piú la palla sfruttando la nostra tecnica e cercando di fare correre di piú i nostri avversari. I gol di Bacher Joachim e di Gasser Michael vengono realizzati entrambi in power play a conclusione di un buon giro palla.

Anche nella seconda frazione concediamo qualcosina all’Egna, regalando loro anche qualche situazione di power play. I nostri avversari si rendono veramente pericolosi solamente in un’occasione, ma Tonno è bravo ad evitare il gol un colpo di reni su tiro insidioso dalla distanza.

Portiamo a casa 3 punti, e questa è la cosa piú importante. C’è ancora tanto da lavorare, ma per il bel gioco c’è ancora tempo!

Da segnalare l’ottimo debutto per Holzer Laurin!

#BestPlayerSalcherBau : Claudio "TONNO" Rossi